Comunicare con gli animali

Comunicare con gli animali, da sempre esiste una comunicazione fatta di immagini emozioni e pensieri, un linguaggio usato non solo fra le varie specie animali ma spesso anche dai bambini molto piccoli, che con l’uso della parola gli adulti dimenticano. Questa tecnica ancora poco conosciuta in Italia è l’Animal Communication. I proprietari notano spesso che il loro compagno è capace di leggere i loro stati d’animo, le loro emozioni ed i loro pensieri ma spesso questa modalità è unilaterale. L’animal communicator  attraverso l’uso delle emozioni, delle immagini, dei sentimenti e delle parole ci aiuta a comprendere meglio i nostri amici animali permettendoci di costruire un rapporto più profondo che possa aiutarci ad assisterli durante periodi di cambiamenti, a meglio comprendere come vivono l’interazione con noi, a chiarire fraintendimenti e nei problemi comportamentali, ci aiuta a creare una relazione unica e serena.

Perché comunicare

  • Conoscere meglio il proprio animale e le sue esigenze, il suoi sentimenti e i suoi desideri
  • Trovare una soluzione ad un comportamento che crea problemi di coabitazione
  • Introdurre un animale in una famiglia, specialmente se sono già presenti altri animali
  • Facilitare un trasferimento,un trasloco e l’inserimento in un nuovo ambiente
  • Aiutare a vivere in modo meno stressante una visita dal veterinario,una permanenza in pensione, un’operazione…
  • Mediare ed aiutare a risolvere conflitti tra l’animale ed altri componenti del nucleo familiare (animali o umani)
  • Accompagnare un animale in fin di vita, per esempio: sapere cosa sente, quali sono le sue necessità, se é pronto per lasciare il corpo o avvertirlo in caso si scelga di fare la puntura

Cosa fare

  • Inviare, al fine di creare un buon contatto energetico, una foto in cui l’animale sia solo e dove il muso sia ben visibile.
  • È importante riferire l’età, il sesso, il nome dell’animale, le domande o quello che si desidera comunicare.
  • Si consiglia un numero massimo di dieci domande/cose da dire, per non caricare l’animale di informazioni in un’unica comunicazione.
  • Dopo la comunicazione seguirà, previo appuntamento, un report telefonico o via Skype per approfondire e chiarirne l’esito

 

Come contattarmi

  • Per richiedere una comunicazione con il vostro animale mandate una mail all’indirizzo:

info@aroundanimals.it

oppure un messaggio WhatsApp

+39 349 7037829

  • le sedute si effettuano previo appuntamento 
  • i tempi di attesa saranno variabili in base alle richieste precedentemente pervenute
  • casi di urgenza, come ad esempio, animali in fin di vita avranno la precedenza
  • Le sedute si svolgono a distanza, si possono quindi avere comunicazioni in qualsiasi parte d’Italia e all’estero.

Cosa non faccio e non sono

Non faccio contatti per conto terzi, è indispensabile che la persona che mi contatta sia il proprietario dell’animale.
Non faccio diagnosi e per nessun motivo il mio operato può sostituire il lavoro di un veterinario professionista.
Non sostituisco la figura dell’educatore o del comportamentalista. Il mio ruolo é facilitare l’interazione fra l’animale, il proprietario e queste importanti figure professionali.