I desideri di Muchacha

I desideri di Muchacha

Sophie è la figlia di una cara amica. Ho conosciuto e apprezzato il suo lavoro quando abbiamo iniziato la nostra avventura professionale. Per comunicare al meglio le sue capacità, dovevo sapere esattamente chi era e cosa faceva.

Vive con noi Muchacha, serpente albino reale californiano, l’ha voluta mio figlio e l’ha sempre tenuta nella sua camera, nella quale ogni tanto facevamo con mia figlia, sua gemella, incursioni segrete per osservare quell’animale da noi poco desiderato.

Dopo circa tre anni dall’ingresso nella nostra famiglia di Muchacha, mio figlio ha deciso di riarredare la sua camera e lei è stata spostata insieme alla sua teca, in una zona di passaggio,tra la cucina e la sala.

Vedendola tutti i giorni ho iniziato ad affezionarmi a lei e a desiderare un habitat più arioso e più spazioso, invece della teca con vetri nella quale viveva e nella quale mi sembrava si annoiasse. Ho quindi approntato, con una zanzariera e un albero in vaso oramai secco, uno spazio chiuso, ritenuto da me fantastico come habitat per lei. Ero talmente felice del mio operato che ho chiesto a Sophie se potesse parlare con Muchacha per chiederle cosa ne pensasse.

La conversazione con Sophie è stata davvero emozionante, riguardo al nuovo habitat avevo sbagliato tutto! Muchacha non si sentiva al sicuro ed era molto ansiosa, infatti era per questo motivo che si muoveva molto e non perchè era felice come io pensavo!

Era poi molto triste perché si sentiva come “un soprammobile” anche se capiva che questa poca considerazione da parte nostra potesse essere a causa della sua natura schiva che la rendeva diversa dagli altri animali domestici. Il sapere però che eravamo interessati a lei l’ha resa felice e incredibilmente chiaccherona.

Ha espresso il desiderio di avere un altro nascondiglio nella teca e Sophie me lo ha descritto perfettamente! Ma la cosa che più mi ha colpito era la richiesta di avere più spesso acqua fresca, sapevo che aveva ragione, era vero, questa era una nostra mancanza!

Grazie alla conversazione con Sophie ho cambiato la posizione della teca, costruito un altro nascondiglio e tutti i giorni le cambio l’acqua….

Sophie ha davvero un grande dono, è una persona speciale, può aiutare molte persone a capire i propri amici animali… e questo è magico, incredibile ma vero!

 

Chiara