Home

Comunicare con gli animali

Da sempre esiste una comunicazione fatta di immagini emozioni e pensieri, un linguaggio usato non solo fra le varie specie animali ma spesso anche dai bambini molto piccoli, che con l’uso della parola gli adulti dimenticano. Questa tecnica ancora poco conosciuta in Italia è l’Animal Communication. I proprietari notano spesso che il loro compagno è capace di leggere i loro stati d’animo, le loro emozioni ed i loro pensieri ma spesso questa modalità è unilaterale. L’animal communicator  attraverso l’uso delle emozioni, delle immagini, dei sentimenti e delle parole ci aiuta a comprendere meglio i nostri amici animali permettendoci di costruire un rapporto più profondo che possa aiutarci ad assisterli durante periodi di cambiamenti, a meglio comprendere come vivono l’interazione con noi, a chiarire fraintendimenti e nei problemi comportamentali, ci aiuta a creare una relazione unica e serena.

Con quali animali è possibile comunicare?

La capacità di comunicare telepaticamente è tipica di ogni animale, cani gatti, ma anche api, uccelli, pesci, cavalli, leprotti, rettili… L’importante è saper ascoltare, considerare gli animali come nostri pari e rispettare il loro desiderio di comunicare. Chi comunica con gli animali aiuta due esseri a capirsi, è un traduttore fedele tra una persona e il suo animale.

Perché comunicare

  • conoscere meglio il nostro animale
  • avere risposte riguardo a piccoli o grandi dubbi
  • comprendere e risolvere problematiche comportamentali
  • sapere qual è realmente il loro stato d’animo
  • costruire un rapporto più profondo
  • assisterli in periodo di cambiamenti, come ad esempio adozioni o inserimento di altri animali
  • creare una relazione serena ed unica.
  • sostenere il nostro animale domestico durante la malattia e il trapasso

Cosa fare

  • Inviare, al fine di creare un buon contatto energetico, una foto in cui l’animale sia solo e dove il muso sia ben visibile.
  • È importante riferire l’età, il sesso, il nome dell’animale, le domande o quello che si desidera comunicare.
  • Si consiglia un numero massimo di dieci domande/cose da dire, per non caricare l’animale di informazioni in un’unica comunicazione.
  • Dopo la comunicazione seguirà, previo appuntamento, un report telefonico o via Skype per approfondire e chiarirne l’esito.

Come fare

  • Per richiedere una comunicazione con il vostro animale mandate una mail all’indirizzo:

info@aroundanimals.it

oppure un messaggio WhatsApp

+39 349 7037829

  • le sedute si effettuano previo appuntamento 
  • i tempi di attesa saranno variabili in base alle richieste precedentemente pervenute
  • casi di urgenza, come ad esempio, animali in fin di vita avranno la precedenza
  • Le sedute si svolgono a distanza, si possono quindi avere comunicazioni in qualsiasi parte d’Italia e all’estero.

Trattamenti Vibrazionali

radioestesia e radionica

Fiori di Bach

La floriterapia  chiamata anche “terapia vibrazionale”, agisce sul campo elettromagnetico intorno ad ogni forma di materia. Dallo scopritore, Edward Bach, medico, innovatore e ricercatore, prendono il nome i 38 fiori. Secondo Bach, la malattia è la conseguenza di uno squilibrio interiore o di stati negativi, per guarire è quindi necessario non  limitarsi solamente a curare il piano fisico. I rimedi di Bach si prestano a riequilibrare gli stati disarmonici, creando effetti positivi sul piano mentale, emozionale e fisico. L’osservazione e la comunicazione sono elementi imprescindibili per assegnare il giusto rimedio ed è fondamentale essere seguito durante il trattamento, per via delle variazioni che potrebbe creare a livello emozionale.

Fiori australiani

L’utilizzo del potere terapeutico delle essenze floreali è un’arte antica, comune a molte culture. Dalle tradizioni aborigene e dall’osservazione della ricca vegetazione australiana, hanno origine gli Australian Bush Flowers di Ian White. L’Australia è una terra antichissima, chiamata il “continente fossile”: nella sua immensità possiede numerose specie vegetali e animali scomparse nel resto del mondo, possiede una grande varietà di fiori dalle forme più varie e dai colori e profumi molto intensi che fioriscono in ogni stagione dell’anno; per questo l’Australia viene chiamata ‘il regno dei fiori’.

I Fiori Australiani agiscono velocemente e in profondità. Come catalizzatori aiutano a risolvere una vasta gamma di stati emotivi negativi e permettono di raggiungere un’armonia emozionale. È proprio grazie al raggiungimento dell’equilibrio emozionale che si determina lo stato di armonia e di benessere; infatti, la maggior parte delle malattie fisiche sono considerate, anche in ambito medico, come il risultato di uno squilibrio emozionale.


I desideri di Muchacha
Sophie è la figlia di una cara amica. Ho conosciuto e apprezzato il suo lavoro quando abbiamo iniziato la nostra avventura professionale. Per comunicare al meglio le sue capacità, dovevo sapere esattamente chi era e cosa faceva. Vive con noi Muchacha, serpente albino reale californiano, l’ha voluta mio figlio e l’ha sempre tenuta nella sua
Read more
Un'esperienza speciale
Cara Marie Sophie, grazie. Penso che il nostro sia stato un incontro importante e sono molto felice di essermi affidata a te e alle tue “parole”. Avevo bisogni di avvicinarmi ancora di piu’ ai miei due piccoli e capire il loro modo di essere.  Ho avuto la conferma di avere a che fare con due
Read more
Armonie in famiglia
Condivido la mia vita con marito, due figli e due gatte, una di nove e una di circa quindici anni; proprio per riuscire ad avere un feedback sul mio comportamento nei loro confronti mi sono rivolta a Marie Sophie. La gatta più anziana soffre di asma cronica e, quando sembrava che la situazione stesse precipitando,
Read more
Jack e il suo autismo
Nove anni fa, dopo un anno di volontariato in canile, il mio sguardo si incrociò  con quello di un pastore tedesco mai  visto prima. Chiesi informazioni su di lui e mi dissero che era nato lì praticamente, ma che non usciva mai dal suo angolo da 3 anni. Senza pensarci troppo, lo portai a casa
Read more